Da qualche tempo sto riscontrando nelle letture personali del Tema Numerologico che faccio abitualmente con le persone, la tendenza ad un eccessivo auto-giudizio e critica verso loro stesse, soprattutto in coloro che avrebbero potenzialità immense e una generosità infinita. Nella lettura numerologica infatti emergono le qualità della persona e lo scopo di vita dell’Anima che vorrebbe manifestarsi su questo piano fisico. Purtroppo si conferma quasi sempre la legge che chi ha grandi talenti tende a sminuirli eccessivamente, rinunciando perfino ad esprimerli o limitandosi troppo.

Sento allora frasi del tipo: “Prima di aiutare gli altri devo aiutare me stesso”, oppure, “Ma chi sono io per…” o con una nota di sottile ironia “Sì, mi ritrovo in quello che dici ma…”

Questo modo di pensare e quindi di “non agire”, fa sì che il tempo passa e non ci si metta mai in gioco. L’Anima chiede di trovare la propria espressione attraverso azioni concrete e modi di fare liberi e gioiosi. Qualcosa però impedisce questo e ci si ritrova, magari per tutta l’esistenza, a  far vivere solo l’ombra di se stessi, rinunciando alla propria Luce.

Ma qual’è la paura di fondo, tenebrosa e assurda che blocca l’azione libera delle proprie risorse? La risposta è la paura della propria Bellezza e Grandezza, come fosse un sottile senso di colpa che impedisce alla propria Gioia di esprimersi. Come se, esprimendosi per quel che si è davvero, si temesse di venire puniti e ricacciati in basso. Sappiamo benissimo che questo deriva da un’educazione che ci ha castrati e la farfalla che eravamo in potenza ha smesso di mostrare le ali per paura di essere ferita, derisa o abbandonata. Ci siamo talmente tanto dimenticati di noi stessi per evitare di soffrire da credere di essere noi quelli sbagliati ed ogni volta che avremmo la possibilità (e accade ogni giorno) di tornare ad esprimerci ci blocchiamo, impauriti dalla voce di quel: “Sei sbagliato/a, non farlo, non ti capiranno, etc…”

Questo senso di colpa e auto-limitazione è diventata una malattia psichica. Per debellarla alla radice bisogna cambiare la visione delle cose. Questo è quello che cerco di fare mostrando alla persona i propri numeri che non sono altro che specchi della propria essenza. Faccio notare che non è la persona ad essere sbagliata, ma è il mondo che ha bisogno di una bella ripulita! In fondo se guardiamo bene all’esterno non è un bel momento per l’umanità. Ci vogliono operatori di Luce che possano guarire questo mondo e aiutare l’evoluzione e risveglio delle coscienze. Ognuno di noi può esserlo!

Quindi chi può fare questa opera di guarigione e puliza sei Tu: è l’Anima bellissima e immensa che si è incarnata in questa terra da salvare.

numerologia felicità

Mi accorgo allora che il click positivo avviene quando faccio notare che il “peccato”, se davvero ce ne fosse uno, consiste nel trattenere tutti i propri doni e talenti per sè, senza metterli a disposizione. Quando rinunci a mostrare chi sei, quando non ti fidi più delle tue intuizioni o quando credi che in un mondo così non valga la pena mettersi in gioco, allora tutta la tua energia ti si rivolta contro e la vita diventa difficile. Basterebbe ritrovarsi e portare fuori la propria Luce. Anche se puoi pensare di non avere particolari qualità, di non essere creativo o di non poter dare nulla al mondo, sappi che di chi sei conosci ancora troppo poco.

Tanto più proverai ad esprimerti, tanto più i tuoi talenti, che magari per adesso intuisci solo o ancora non vedi, agiranno in autonomia per il bene della collettività tutta. In fondo siamo strumenti del Divino.
Non bisogna aspettare di essere qualcuno per poter aiutare gli altri, è sufficente esprimere chi si è. Certo, all’inizio non sarà semplice, ma tanto più inizierai a fidarti di Te e meno del mondo, tanto più sarà facile tornare a volare.

La felicità di uno sarà allora contagiosa per tutti e guarirà il mondo. Mi accorgo con stupore che per iniziare a farlo a volte serve solo qualcuno che ti mostri “chi sei”, “cosa sei venuto a fare qui” e che tutto ciò che non stai realizzando in linea con la tua natura è una perdita di tempo e una perdita di felicità…un vero peccato insomma.

Luca Carli. <3

TEMA NUMEROLOGICO: Clicca quì per conoscere chi sei attraverso il tuo profilo numerologico.

1001 messaggi dall’Universo: La pagina facebook del Libro che svela tutti i messaggi dei numeri dallo 0 al 999.

In questo sito sono presenti cookies, continuando a navigare, compiendo l'azione di "scroll", o qualunque altro tipo di azione per procedere nella lettura dei contenuti, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi