Il 2020 sta finendo.

Lo abbiamo tanto odiato, per tutta una serie di motivi. Eppure è un anno da ringraziare, a livello profondo.

Ci ha mostrato le nostre paure più nascoste. Ci ha svelato le assurdità su cui si costruiscono imperi economici e capitalistici, mostrandoci anche come la destrutturazione sia più rapida della costruzione.Il 2020 ci ha mostrato quanto tutto sia in bilico.

Un virus invisibile ha messo in ginocchio strutture intere, nate dal Dominio della Mente.Crolla tutto ciò che non è sostenuto e radicato nella Terra.

La Terra ama i suoi figli, ma chiede ai suoi figli di nutrirsi con umiltà.Quanto l’umanità negli ultimi secoli ha invece violentato questo rapporto madre-figlio? Siamo stati orfani di un Amore che era lì pronto per noi.

Ah, se solo avessimo smesso di cercare e distruggere! Ma siamo stati governati dalla Mente per troppo tempo.

La Mente ha portato grandi conquiste, ma anche molte fratture. Cuore, pancia e intestino sono stati dimenticati troppo a lungo.

Il 2020 ha smosso interiormente un sacco, mentre la Mente perdeva il controllo.Dobbiamo accogliere un anno nuovo, ricco di un nuovo rapporto con la Terra e quindi con il nostro corpo. Non per nulla il Virus ci ha colpito nel fisico. Vuole ricordarci da dove veniamo e a chi dobbiamo essere grati sempre…alla Natura, alla Terra, al corpo…Un anno pieno di maschere, dove la farsa esteriore dei lockdown e dei decreti era la cosa meno importante.

“Tu chi sei, quando il mondo fuori crolla?”

Questa è la domanda che il 2020 ci ha suscitato. Siamo singole cellule dell’Universo e abbiamo un sacco di potere, se solo ci mettiamo in Armonia con il Tutto. Ma la cellula non pensa. Noi invece sì, per fortuna e purtroppo. Perché con la Mente possiamo osservare il nostro esserci con chiarezza oppure distorcelo, quando copriamo tutto con un velo di paura e incertezza.Ed invece il 2020 ci ha chiesto di affidarci, mollare la presa sulle cose in cui non abbiamo il controllo.

Il mondo crolla…tu puoi sorgere invece. Puoi essere il Sole sul mondo…e farne nascere uno nuovo con il tuo affidarti a Te, senza più scuse.Buona fine e buon inizio!

Luca Carli

I MIEI LIBRI

1001 Messaggi dall'Universo 1001 Messaggi dall’Universo
Ogni numero un messaggio
Luca Carli

Compralo su il Giardino dei Libri

Discorso con il Fauno, Dio e la Luce

VIAGGIO NELL’UNIVERSO INTERIORE: Tesori dal Nuovo Mondo