Ti risvegli con una stretta al cuore. Di nuovo, una zona rossa, una restrizione attorno alla tua libertà. E da un lato pensi che “Andrà tutto bene” dall’altro vorresti che “Andassero a quel Paese”.

Ma poi ti accorgi che non puoi fare niente che non dipende da te e che devi subire, ancora e ancora, limitazioni alla tua libertà di vivere esplorare abbracciare. Poi ti viene in mente quante volte popoli, tribù, etnie abbiano sofferto costrizioni e torture, peggiori di ogni lockdown del 21° secolo…e come ancora ci siano parti del mondo dove la parola libertà è solo un sogno. Allora ti riprometti di non abbatterti, di non farti cadere il morale a pezzi solo perché la tua Regione ha un colore scuro.

E vedi che in alto il Cielo è sempre Azzurro e attorno a te la natura è in festa, aspettando la primavera. Allora guardi dentro di te e ti accorgi che l’Inverno finisce quando smetti di preoccuparti e dai modo a ciò che sei di esprimersi, come un germoglio che spacca la Terra e nasce.

Non farti abbattere ancora, perché è questo l’effetto che vogliono ottenere: sfibrarti e sfibrarti fino a fare scomparire la tua voglia di vivere. Ma se guardi alla Vita come a qualcosa che c’è e che non può essere controllata da nessuno, tantomeno soppressa o limitata, allora scopriranno che hanno davanti individui forti che vogliono una nuova Primavera…magari silenziosa, che nasce dentro e spacca ogni equilibrio.

Non si può fermare il cambiamento, come un fiume in piena se ne frega degli argini, allora la tua libertà e vitalità non si rassegnerà e darà frutto…non per nuocere gli altri, ma per nutrire una nuova Era.

Nel frattempo sfrutta questo momento per conoscere chi sei davvero, cosa non hai mai davvero voluto vedere, usa la pressione della gabbia per “sentire” le tue Ali…Non si tratta di essere positivi. Si tratta di essere chi sei!

Luca Carli

I MIEI LIBRI

1001 Messaggi dall'Universo 1001 Messaggi dall’Universo
Ogni numero un messaggio
Luca Carli

Compralo su il Giardino dei Libri

Discorso con il Fauno, Dio e la Luce

VIAGGIO NELL’UNIVERSO INTERIORE: Tesori dal Nuovo Mondo