Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.lagiostradelsole.com/home/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5763

I Simboli Reiki

Molti maestri di Reiki considerano i simboli Reiki sacri e persistono nella vecchia filosofia che essi debbano essere tenuti segreti. Secondo questa tradizione i simboli dovrebbero essere conosciuti e messi a disposizione solo di coloro che sono stati avviati al 2° livello Reiki. Oggi, secondo me, questo approccio non è più rilevante, anche perché i simboli sono stati ormai descritti in molti libri e sono liberamente disponibili su Internet.

Cerchiamo di dare qualche informazione in più.

Simboli Reiki senza valore

topolino apprendista stregone

I simboli Reiki in quanto tali e le informazioni che si possono leggere su di essi sono comunque di poco valore di per sé stessi. Sono come formule magiche in qualche modo inutilizzabili da sole. Infatti i simboli hanno poco o nessun reale beneficio senza una iniziazione Reiki. Solo l’iniziazione Reiki come tale dà ai simboli Reiki il loro reale potere. Proprio come il potere di una formula magica si manifesta solo nelle giuste mani. Pensate al film Disney “Fantasia”, dove Topolino interpreta uno sbadato apprendista stregone che pensa, suo malgrado, di possedere grande potere, solo perché si è impossessato del cappello magico. Ecco che allora rivelare o tenere segreti questi simboli ormai non fa più molta differenza, anche perché essi agiscono solo attraverso un’intenzione chiara e consapevole di chi li utilizza.

Simboli Reiki come chiavi

 

I simboli Reiki possono diventare chiavi che aprono le porte a una mente superiore. È anche possibile immaginarli come pulsanti: quando si preme il giusto bottone si ottiene automaticamente un risultato. A mio parere una delle funzioni dei simboli Reiki è scardinare la tendenza della mente a porsi dei limiti sulla possibilità di azione dell’energia. I simboli aiutano per esempio sono utilizzati nel Reiki a distanza, dove i limiti di tempo e spazio vengono completamente abbattuti, cosa che la mente potrebbe non accettare. L’uso dei simboli ci permette di andare oltre ciò che pensiamo essere vero, e ci da le chiavi per accedere alla fonte primaria. I diversi simboli aiutano infatti a collegare rapidamente l’operatore con l’Energia Universale.
Quando un maestro di Reiki fa una armonizzazione e mostra i simboli Reiki allo studente, la forma del simbolo viene impressa nella mente e si fonde con l’aspirante praticante.
Quando un praticante di Reiki immagina, pensa o visualizza un simbolo esso sarà immediatamente connesso alle energie che quel segno rappresenta.

La forma dei simboli

I simboli Reiki sono in parte basati sul sistema di scrittura giapponese, Kanji. I simboli dovranno essere disegnati o visualizzati come è stato insegnato durante l’attivazione Reiki di 2° Livello. Visto che sempre più persone utilizzano il Reiki questo significa che ci potrebbero essere diverse varianti tra i simboli utilizzati nelle diverse scuole. Questo non è un problema in quanto non vi è un modo corretto al 100% di disegnarli e nessuno detiene la verità in merito. I simboli Reiki agiscono in modo personalizzato e intimamente connesso all’energia che il praticante incarna in sé stesso, sempre in un principio di canalizzazione e servizio dell’Energia Universale, fonte suprema alla quale tutti i praticanti si rifanno. Dentro sé stessi si trovano infatti forme e modi per sentire propri i simboli, ma solo come strumento per portare amore e benessere in sé stessi e nel proprio ambiente, non certo come possesso o utilizzo esclusivo degli stessi.

I simboli Reiki non appartengono a nessuno, anzi sono a disposizione di tutti coloro che si mettono al servizio dell’energia con umiltà e amore.

I tre simboli Reiki

Oggi ci sono molte forme diverse di Reiki e alcune di queste hanno incorporato altri simboli oltre i tre noti inizialmente.

Nel Reiki tradizionale ci sono tre simboli Reiki passati durante il 2° Livello Reiki. Di seguito trovate qualche utile informazione sui tre simboli e una loro rappresentazione visiva.

Clicca sui link.

In questo sito sono presenti cookies, continuando a navigare, compiendo l'azione di "scroll", o qualunque altro tipo di azione per procedere nella lettura dei contenuti, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi