Da qualche giorno è più forte il pensiero di complotto e di dittatura con cui “si dice” ci starebbero tenendo agli arresti domiciliari, spacciando una normale influenza per una pandemia che avrebbe il pretesto di controllarci ancora di più, instaurando un regime globale.

È Vero? Non lo so. Non lo posso sapere e mi chiedo anche se forse non ci stia sfuggendo la cosa davvero importante.

Vedo citare ultimamente, come conferma delle ipotesi di regime riassunte sopra, il libro di George Orwell 1984, dove si parla appunto di questo tipo di Controllo e annientamento della libertà ad opera di un Grande Fratello che tutto vede e scruta, segnalando e condannando i comportamenti fuori dagli schemi previsti.

Ma se andiamo oltre la superficie del racconto di Orwell e indaghiamo il suo lato esoterico e interiore ci accorgiamo che il Grande Fratello non è qualcosa di esterno a noi, ma rappresenta invece la Proiezione Psichica del nostro stesso Giudice Interiore, il Super Io Freudiano o in altre parole più comprensibili, la nostra stessa Mente che tenta di avere il controllo della nostra Vita.

Quante azioni o stati interiori prima di essere manifestate o agite vengono vagliate, soppesate, filtrate ed infine imprigionate dalla nostra Mente?
Purtroppo tantissime, e ciò che sta accadendo all’umanità è una grande Proiezione di questo fanatismo del controllo.

Vendiamo la nostra naturalezza per ricercare ossessivamente un successo effimero, e così assistiamo all’esterno ai problemi Ecologici arrecati al pianeta oppure le Guerre Chimiche e Mediatiche con cui spargiamo Informazioni tra le più disparate, solo per confondere e distruggere ciò che di autentico e di sano vi è in noi, come inondando di insetticida un campo coltivato. Così fa la nostra stessa Mente ogni volta che stiamo per fare qualcosa…ci confonde e giudica, limitando la nostra libertà di azione.

Come fare a salvarsi, soprattutto in questo periodo, dal controllo della nostra stessa Mente che agisce a nostra insaputa per la nostra stessa distruzione?

Il romanzo “1984” ci suggerisce la soluzione, se guardiamo al suo livello esoterico.

La chiave è diventare noi stessi il Grande Fratello, quell’Occhio che Osserva, ma questa volta non per punire o giudicare, ma per farsi semplicemente “spettatore”.

E questi sono giorni ricchi di scoperte per chi fa un passo indietro e impara ad Osservare ciò che sta accadendo…

… Senza prendere posizioni. Senza farsi prendere dai giochi di potere, senza distinguere il buono dal cattivo, ma guardando sia il bianco che il nero. Guardando agli avvenimenti umani da qui in avanti come si guarderebbe un Film…e trarne poi una morale, un insegnamento. Ma il vero insegnamento arriva solo dopo un’Ossevazione distaccata e consapevole, scevra di giudizi o emozioni troppo forti.

Questo è l’atteggiamento più proficuo e sano che pur nell’impegno e nell’azione quotidiana, vede l’individuo libero dalla ragnatela di internet, dei condizionamenti, delle vere verità o delle false verità…libero dai giudizi o dalle scelte dettate dalla Mente.

Non credo che George Orwell scrivendo 1984 si accorgesse che il Grande Fratello in fondo è solo una proiezione della nostra Mente.

E per liberarsene è sufficiente accorgersene ed Ossevarla a nostra volta, con Gaia Saggezza.

Questa è Libertà.

Tutto il resto è un gioco ben congeniato a chi si imprigiona prima, con le sue stesse mani, parole, pensieri…

Osservare il Teatrino delle Vicende Umane senza farsene inghiottire…per accorgersi di cose che i più non vedono ma che sono fondamentali per la Tua Libera e Consapevole Crescita.

Luca Carli

⚜️ “Scorpi Chi Sei” con il Tema Numerologico-> bit.ly/2LQOE0U

🙏 Per consulenze e trattamenti, contattami in privato.
⬇️ Se ti interessano i miei LIBRI li trovi qui:

⛵️”Viaggio nell’Universo Interiore” -> amzn.to/2PfVTkP

🗝️ “1001 messaggi dall’Universo”->goo.gl/s5c2Lu

info: lucacarli87@gmail.com